Gli iscritti su YouTube e il video marketing

Gli iscritti su YouTube e il video marketing

Fare marketing video è possibile cercando di aumentare gli iscritti su YouTube, giorno dopo giorno in modo da far crescere il proprio canale. Chi è esperto di marketing sa bene che i contenuti multimediali rappresentano la nuova frontiera da non sottovalutare. Far crescere il canale YouTube, significa fare in modo che i video vengano visualizzati da un numero sempre crescente di utenti.

Le mosse per far crescere il canale YouTube

Uno dei segreti può essere quello di aumentare le views, i like e le iscrizioni, nonché i commenti su YouTube, grazie a dei servizi di acquisto utenti che siano però targettizzati e reali, in modo tale da riuscire a ampliare il pubblico di riferimento. Oltre a questo però è opportuno anche costruire dei contenuti di alta qualità e mettere in campo delle strategie che permettano di aumentare il numero di iscritti del proprio canale YouTube, giorno dopo giorno. Vediamo come fare e quali sono i consigli da seguire.

Aumentare gli iscritti su YouTube, perché è importante

È molto importante aumentare gli iscritti su YouTube, in quanto rappresentano un po’ i mi piace di Facebook. Gli spettatori fedeli sono quelle persone che agiranno come una sorta di cassa di risonanza, in modo tale che il vostro canale potrà avere successo, quante più persone ci sono sul canale, maggiore sarà la possibilità di proporre contenuti.

Gli iscritti daranno priorità ai vostri contenuti, ed inoltre, vi permetteranno di coltivare nuove connessioni e costruirne altre differenti. Se poi volete anche guadagnare con YouTube, il modo migliore è aumentare il numero di coloro che seguono il vostro canale.

Fare marketing alla ricerca di iscritti su YouTube

Aumentare il numero di iscritti su YouTube significa generale la possibilità di fare marketing più facilmente possibile. Uno dei segreti di questo tipo di strategia è quella di mettere in campo un contenuto coerente.

Giorno dopo giorno, si deve infatti scegliere un tema ricorrente dei contenuti del proprio canale. Ad esempio, alcuni si concentrano sui tutorial e altri sulle informazioni. Il Brand deve essere perciò coerente. È importante, creare un trailer del canale, così che lo presenti e faccia capire a chi si sta avvicinando di cosa si tratta.

Il pitch e l’importanza delle miniature

Per avere degli iscritti su YouTube è anche importante creare un pitch, ovvero un’introduzione incisiva professionale e sintetica, che possa aiutare a capire di che cosa tratta il canale. Ogni video si deve concludere con l’invito ad iscriversi e anche con l’inserimento di miniature. Fare miniature sorprendenti, magari con l’utilizzo di altri strumenti di editing, può essere un modo per incentivare nuove iscrizioni.

Un’altra cosa utile, potrebbe essere collaborare con degli youtuber che hanno lo stesso vostro scopo e sfruttare le Community dei social per promuovere i vostri contenuti. In questo modo, si crea una sorta di rete in cui potete inserire anche i vostri scopi di marketing. Sarà cruciale trovare le giuste parole chiave, capire quali sono i trend e sfruttarli per ottenere sempre più iscritti su YouTube. È bene perciò non perdersi mai di fiducia e piuttosto, continuare giorno dopo giorno con l’obiettivo di far crescere il proprio canale.

Open chat