Iscritti su YouTube, le regole per aumentarli

Iscritti su YouTube, le regole per aumentarli

La piattaforma YouTube è uno strumento di condivisione video oramai leader del settore. Ogni giorno, ci sono un miliardo di ore di video visualizzati su YouTube. In pratica, parliamo di 8,4 minuti al giorno per ciascun utente. Chi vuole aumentare gli iscritti su YouTube, non può non stabilire una serie di criteri e strategie che possano portare all’obiettivo desiderato.

YouTube del resto, è il secondo motore di ricerca più grande dopo Google e conta numeri da 5 miliardi di ricerche in un solo mese. Regostra circa 30 milioni di visitatori quotidiani. Chi fa marketing con tale piattaforma video deve avere ben chiari quali sono gli obiettivi che vuole raggiungere attraverso la comunicazione multimediale.

L’importanza dei contenuti per aumentare gli iscritti su YouTube

Aumentare gli iscritti su YouTube significa mettere in campo una serie di contenuti in modo tale da distinguersi dalla concorrenza e battere la competizione, che è più che feroce. Bisogna predisporre delle strategie precise. Innanzitutto, ci sono dei trucchi fondamentali come la pulizia del canale. Bisogna eliminare tutti i contenuti diventati oramai obsoleti e che rientrano in una fascia di qualità bassa. La qualità rappresenta il fattore chiave. Infatti per l’aumento degli iscritti è necessario pubblicare video di qualità elevata.

Non bisogna mai abbassare il livello. Per attirare iscritti su YouTube, bisogna inserire i contenuti migliori relativi al settore di riferimento. Per raggiungere questo fine, è bene fare sempre ricerca, pianificare tutto in anticipo, modificando e leggendo ciò che riguarda il proprio settore di competenza. In più, non bisogna dimenticare quanto può essere importante anche l’acquisto di attrezzatura adeguata.

Un trailer per aumentare gli iscritti su YouTube

Una cosa importante ai fini di una campagna di marketing su YouTube è la creazione di un trailer emozionante. Una delle funzioni principali della piattaforma è proprio quella della creazione del trailer del canale. Si tratta di un breve video che viene riprodotto per tutti coloro che vogliono iscriversi o che visitano il canale. In genere, per aumentare il numero di iscrizioni è necessario creare un breve video di un massimo di 60 secondi che sia informativo e pertinente.

All’interno del trailer può diventare molto importante usare anche un invito all’azione, in modo tale che coloro che visualizzano il contenuto poi siano chiamati ad effettuare l’iscrizione. Deve creare curiosità e in più, deve essere fatto con una qualità molto elevata.

L’organizzazione dei contenuti video di un canale YouTube

Cruciale per ottenere un boom di iscritti su YouTube, anche la combinazione dei video in playlist. Infatti, se si hanno dei contenuti legati da un tema comune, sarà opportuno combinarli in una playlist. In questo modo gli spettatori potranno evitare di cercare manualmente tutti i video che gli interessano. È fondamentale, che ogni video poi richiami la necessità di iscrizione e che si coinvolga sempre lo spettatore attraverso la realizzazione di una community.

A questo fine, è bene commentare, interagire con il pubblico e dare buoni motivi per iscriversi. Ad esempio, può essere utile regalare cose gratis o fornire contenuti aggiuntivi agli iscritti. Solo così il canale crescerà di giorno in giorno.

Open chat