Tik Tok e minori: ecco le nuove regole

Nuove regole nel rapporto tra Tik Tok e minori. L’app per social media Tik Tok ha apportato alcune grandi modifiche alle sue regole sulla privacy che, secondo loro, mirano a proteggere gli utenti più giovani. Sono state modificate le impostazioni di privacy predefinite per le persone di età compresa tra 13 e 15 anni, rendendo i loro account automaticamente privati.

Simile alla piattaforma Instagram, quando un utente ha un account Tik Tok privato, significa che i ragazzini devono approvare un follower prima di poter visualizzare i video che pubblicano e consentiranno solo agli amici di pubblicare commenti.

Ciò vuol dire che anche le funzionalità Duetti e Stitch saranno disponibili solo per gli over 16 e non sarà consentito il download di video realizzati da under 16.

Tik Tok e minori: cos’altro sta cambiando per mantenere al sicuro gli utenti più giovani?

Il rapporto tra Tik Tok e minori sta cambiando. Il social ha anche annunciato una serie di altri controlli che ha introdotto per rendere l’app più sicura per i suoi utenti più giovani. Questi includono:

– Limitare chi può commentare i propri video: gli utenti potranno scegliere se i loro “Amici” o “Nessuno” possono commentare sul proprio account, ma l’opzione per “Tutti” di commentare non sarà più disponibile per i minori di 16 anni.

– Modifiche alle impostazioni di Duetto e Stitch : queste funzioni popolari saranno disponibili solo per gli utenti dai 16 anni in su. L’impostazione predefinita cambia anche in “Amici” per le persone di età compresa tra 16 e 17 anni

-Modifiche alle regole sui download: gli utenti potranno scaricare solo video creati da creatori di contenuti di età pari o superiore a 16 anni. Per le persone di età compresa tra 16 e 17 anni, l’impostazione predefinita verrà ora modificata in “Disattivato”, sebbene possano comunque abilitare i download

– “Suggerisci il tuo account ad altri” verrà automaticamente impostato su “Disattivato” per gli utenti di età compresa tra 13 e 15 anni

Cosa hanno detto gli esperti di sicurezza in Internet sul nuovo legame tra Tik Tok e minori?

Gli esperti di sicurezza in Internet hanno accolto con favore i cambiamenti nel rapporto tra Tik Tok e minori. Gli esperti hanno invitato altre società a fare di più. Infatti, Tik Tok nel tempo aveva precedentemente apportato diverse altre modifiche alle sue regole sulla privacy per i ragazzini e i giovani. L’anno scorso, ha introdotto nuove funzionalità per consentire ai genitori di avere un maggiore controllo su ciò che i loro figli visualizzano e su chi può accedere ai loro contenuti sull’app.

Ha inoltre introdotto restrizioni per impedire ai minori di 16 anni di inviare o ricevere messaggi diretti e ha limitato l’acquisto, l’invio e la ricezione di regali virtuali agli utenti di età superiore ai 18 anni. Man mano anche gli altri social dovranno adeguarsi a queste norme per tutelare coloro che sono minorenni e frequentano le principali piattaforme. Chi le usa per fare marketing deve fare attenzione anche nell‘acquisto di followers, meglio rivolgersi agli esperti per evitare di trovarsi dei minori tra di essi!

Open chat